Recitar Leggendo
audiolibri ®
a cura di Claudio Carini

sei in: recitarleggendo.com > audiolibro: Italo Svevo: "Senilità"

Home
E. Shop
Mission
Catalogo generale
Catalogo download
Archivio audio MP3
Registrazione
Login
Carrello
Librerie/Distributori
Recensioni
Chi siamo
Mail/contatti
Aiuto
Links
Scrivi un commento

 

 

Audiolibro  
Codice: RLA-018  ©2007
acquista in CD
€. 15,00

acquista in download
€. 7,90

 

Italo Svevo

"Senilità" 
(edizione integrale - durata: 8 ore e 30 minuti)

(...)Angiolina una bionda dagli occhi azzurri grandi, alta e forte, ma snella e flessuosa, il volto illuminato dalla vita, un color giallo di ambra soffuso di rosa da una bella salute(…)
(…)la sua bocca purissima, le gengive rosse, i denti solidi e bianchi, uno scrigno di pietre preziose legate e distribuite da un artefice inimitabile, la salute.
(…)Egli la vide dinanzi a sé come su un altare, la personificazione del pensiero e del dolore e l'amò sempre, se amore è ammirazione e desiderio …

Pubblicato in seconda edizione nel 1927, "Senilità" incontrò immediatamente l'ammirazione di Joyce che dichiarò pubblicamente l'ammirazione per questo libro, assicurandone il trionfo.
Svevo compone un mirabile quadro psicologico dell’intellettuale piccolo borghese in crisi con se stesso. Tutta l’opera non è altro che la storia di un fallimento, la storia di chi vede consumarsi la propria vita senza riuscire a viverla, rinchiudendosi in una malinconica e precoce senilità. L’audiolibro propone una lettura ad alta voce evocativa e sapientemente misurata.


(...)
Nella sua lettura ad alta voce Carini segue il filo rosso del disincanto circolare lungo tutte queste pagine, culminanti forse proprio in quella brevissima frase illuminante:
Si sentì solo, solo.
In essa l’interprete riversa una commozione piena e sofferta, mentre lo stacco che viene a introdurre fra quei due identici aggettivi (“solo, solo”) è sottolineato da una pausa lunghissima e da una intonazione discendente che porta direttamente, appunto, alla morte nel cuore. La morte nel cuore è, per Emilio, talmente dolorosa da poter essere retta soltanto a prezzo di una sublimazione che sfocia nel deliquio: è quanto viene descritto nelle ultime righe del capitolo, che Carini sgrana con amarezza ammantata di solennità ma con un accento provvido e pietoso: una interpretazione, la sua, che non si dimentica e lascia il segno.
 Roberto Ghedini - Gli Stati Generali 

Demo mp3
(cap. 7°)

   
Audiolibri: i più grandi autori della letteratura in cd audio o  cd mp3. Recitar Leggendo Audiolibri: interpretazioni a voce alta dei capolavori di Dante, Boccaccio, Petrarca, Omero, Ariosto, Leopardi, Verga, D'Annunzio, Manzoni, De Amicis, Pirandello, Calvino, Svevo, Poe, ed altri grandi autori della letteratura.

 

Recitar Leggendo Audiolibri
i grandi classici interpretati ad alta voce

 

Copyright © 2004 Recitar Leggendo audiolibri